Post

Follia

Immagine
Osservate con quanta previdenza la natura, madre del genere umano, ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia. Infuse nell'uomo più passione che ragione perché fosse tutto meno triste, difficile, brutto, insipido, fastidioso. Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.
Erasmo da Rotterdam

Attimo

Immagine
(Illustrazione di selapennamidisegna)
Fu forse creato per rimanere vicino al tuo cuore, sia pure per un attimo?
Ivan Sergeevič Turgenev

Stelle

Immagine
Si dice che quando una persona guarda le stelle è come se volesse ritrovare la propria dimensione dispersa nell'universo.
Salvador Dalí

Male

Immagine
(Fotogramma tratto dal film "Bram Stocker's Dracula")
Quando si compie il male, non lo si conosce, perché il male fugge la luce.
Simone Weil, L'ombra e la grazia

Insazietà

Immagine
Essere padroni di se stessi
celebra i ritorni ma non sazia
Amor Fou, I Ritorni

Ossessione

Immagine
(Illustrazione di selapennamidisegna)
L'unica ossessione che vogliono tutti: l'amore.
Cosa crede, la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi? La platonica unione delle anime? Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l'amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due. Quella ragazza era un corpo estraneo introdotto nella tua interezza. E per un anno e mezzo tu hai lottato per incorporarlo. Ma non sarai mai intero finché non l'avrai espulso. O te ne sbarazzi o lo incorpori con un'autodistorsione. Ed è quello che hai fatto e che ti ha ridotto alla disperazione.
Philip Roth, L'animale morente

Schiettezza

Immagine
Avevo già più di trent'anni, ma l'ho capito solo allora che quando dici quello che pensi, dopo magari la gente non ti parla più insieme.
Paolo Nori, Bassotuba non c'è