venerdì 6 marzo 2015

Odiare

amore odio
Finché si odia si ama ancora.

Alphonse Karr

Yago Salina

giovedì 5 marzo 2015

Essere

Jean Paul Bourdier
(Fotografia di Jean Paul Bourdier)

Immagina una persona enormemente ricca: un giorno perde un portafoglio con dentro cento milioni. Per te una simile perdita sarebbe irreparabile, si tratterebbe di un incidente drammatico; ma per lui, che non sa nemmeno a quanto ammonta la sua fortuna, talmente tante sono le cose che ha, questo portafoglio non ha nessuna importanza. Allo stesso modo, quando scopri di essere tutto l'insieme della manifestazione, tutto questo splendore e questa incalcolabile profusione di esseri viventi, ti dimentichi del piccolo individuo. Ti dimentichi della sua esistenza, perché tu sei l'esistenza stessa, incommensurabile, inconoscibile. Capisci ora?

Nisargadatta Maharaj

Yago Salina

mercoledì 4 marzo 2015

Amore

Seiichi Hayashi
(Illustrazione di Seiichi Hayashi)

La saggezza mi dice "Io sono niente".
L'amore mi dice "Io sono tutto".

Nisargadatta Maharaj

Yago Salina

martedì 3 marzo 2015

Eccesso

abbraccio le stelle
(Illustrazione di Bob and Marie Bretz - Catch a falling star)

Non era fatta per i piccoli turbamenti, i rancori meschini, le invidie dissimulate, le opere di carità, gli affetti logorati, la cortesia amabile o le considerazioni banali. Era uno di quegli esseri nati per la grandezza di un solo amore, per l’odio esagerato, per la vendetta apocalittica e per l’eroismo più sublime.

Isabel Allende, La casa degli spiriti

Yago Salina

lunedì 2 marzo 2015

Perdersi

acqua nera
In quale oceano, in quale notte
la sto perdendo
chiesi al delfino

Disse il delfino:
nell'acqua nera
dove quello che unisce separa
dove il silenzio è un boato
dove sei perso anche tu.

Michele Mari, Cento poesie d'amore a Ladyhawke

Yago Salina

domenica 1 marzo 2015

Essere

meditazione
Sii la preghiera. Permetti e impegnati in una pulizia profonda. Trova la tua vera identità dentro di te. Sii onesto, aperto e corretto con te stesso. Impara l’autocontrollo. Impara a contenere la tua energia e a non disperderla. Coltiva la soddisfazione interiore. Se c’è una scelta, scegli il positivo. Identifica il tuo destino e servilo. Coltiva il carattere, l’impegno e la grazia. Equilibra te stesso, così non avrai bisogno di essere compensato dall’esterno. Abbandona la manipolazione e il controllo. Quando vuoi qualcosa, sii chiaro, chiedi, mantieniti calmo e lascia che arrivi. Sviluppa una mente meditativa per saper aspettare e vedere cosa ti arriva. Sviluppa una relazione con il divino che abita e respira in te.

Yogi Bhajan

Yago Salina

sabato 28 febbraio 2015

Amore

Chet Baker
(Fotografia di William Claxton - Chet Baker e Halema Alli)

Tu attrai le anime simili alla tua: è la legge della vibrazione.

Paramhansa Yogananda

Yago Salina

venerdì 27 febbraio 2015

Mare

mare
L'unica persona che mi abbia davvero insegnato qualcosa, un vecchio che si chiamava Darrell, diceva sempre che ci sono tre tipi di uomini: quelli che vivono davanti al mare, quelli che si spingono dentro il mare, e quelli che dal mare riescono a tornare, vivi. E diceva: vedrai la sorpresa quando scoprirai quali sono i più felici.

Alessandro Baricco, Oceano mare

Yago Salina

giovedì 26 febbraio 2015

Imparare

imparare
Dimmi e dimenticherò. Insegnami e forse ricorderò. Coinvolgimi e imparerò.

Benjamin Franklin

Yago Salina

mercoledì 25 febbraio 2015

Avversità

Gürbüz Doğan Ekşioğlu
(Illustrazione di Gürbüz Doğan Ekşioğlu)

Le avversità possono essere delle formidabili occasioni.

Thomas Mann

Yago Salina

martedì 24 febbraio 2015

Essere

judy garland
(Fotografia che ritrae Judy Garland)

Sii sempre la versione migliore di te stesso, non la brutta copia di qualcun altro.

Judy Garland

Yago Salina

lunedì 23 febbraio 2015

Elevarsi

felicità
Più migliori te stesso, più eleverai gli altri intorno a te e più diventerai felice. Più diventerai felice, più felici saranno coloro che ti circondano.

Paramhansa Yogananda

Yago Salina

domenica 22 febbraio 2015

Riconoscimento

cime tempestose
(Fotogramma tratto dal film "Cime tempestose")

Ciascuno scrutava l'essenziale mistero dell'altro, ma in quei momenti di silenzio si trasmettevano la comprensione di un mistero ancora più impossibile: il loro essere insieme, il riconoscimento reciproco che entrambi avrebbero sopportato le direzioni ribelli che avevano preso e che entrambi, malgrado la loro inviolabile separatezza, sarebbero rimasti.

Joshua Ferris, Non conosco il tuo nome

Yago Salina

sabato 21 febbraio 2015

Salvare

Emiliano Ponzi
(Illustrazione di Emiliano Ponzi)

Le persone, ancor più degli oggetti, hanno bisogno di essere restaurate, rinnovate, rivissute, reclamate, e redente e redente e redente.
Non buttare mai via nessuno.

Audrey Hepburn, Un'anima elegante

Yago Salina

venerdì 20 febbraio 2015

Amore

amore
(Illustrazione di Gürbüz Doğan Ekşioğlu - Sending you)

E l’amore guardò il tempo e rise,
perché sapeva di non averne bisogno.
Finse di morire per un giorno,
e di rifiorire alla sera,
senza leggi da rispettare.
Si addormentò in un angolo di cuore
per un tempo che non esisteva.
Fuggì senza allontanarsi,
ritornò senza essere partito,
il tempo moriva e lui restava.

Luigi Pirandello, Poesie sparse

Yago Salina

giovedì 19 febbraio 2015

Cristianità

papa giulio II
Se Cristo fosse qui, c'è una cosa che non vorrebbe mai essere: un cristiano.

Mark Twain

Yago Salina