Passa ai contenuti principali

Parole

Lorenzo Mattotti
(Opera di Lorenzo Mattotti)

Gli dava fastidio parlare, con Charlotte o chiunque altro, perché gli sembrava che le parole riempissero le cose dei significati sbagliati.

James Graham Ballard, Il condominio

Luca de Simone - Avevo un igloo che proteggeva il nostro amore...

Commenti

Le citazioni più popolari del mese

Nostalgia

A me è maggio che mi rovina e anche settembre, queste due sentinelle dell'estate: promessa e nostalgia. Patrizia Cavalli, Vita meravigliosa

Anticonformismo

Chiunque coltivi le proprie diversità con dignità e coraggio, attraversando i disagi dell'emarginazione con l'unico intento di rassomigliare a se stesso, è già di per sé un vincente. Fabrizio De André

Bellezza

Lo sai cosa rende le rose così belle? Le spine. Non c'è nulla di piú splendido di qualcosa che non puoi stringere tra le dita. Erin Doom, Fabbricante di lacrime

Estremi

Fragile e fortissima, casta e troia, infima e immensa. Abbiate cura di incontrare chi non sta nel mezzo. Cercate gli esseri estremi i deliri, gli incanti. Franco Arminio, La farfalla della voce

Dualità

Tutti temiamo di vestire i panni della vittima. Viviamo nell'incubo di venire derubati, ingannati, aggrediti, calpestati. Preghiamo di non incontrare sulla nostra strada un assassino. Ma quale ostacolo emotivo dobbiamo superare per immaginare di poter essere noi, un giorno, a vestire i panni del carnefice? Nicola Lagioia, La città dei vivi