Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da settembre, 2022

Madre

So solo questo: che quando mia madre disse che non era stata la madre che avrebbe voluto, diventò quella madre per la prima volta. Tara Westover, L'educazione

Comprensione

(Illustrazione di Will Barnet) Forse non c'è tanto bisogno e quindi desiderio di essere amati quanto di essere capiti. Geore Orwell, 1984

Cuore

Da quando i pulsanti sono cuori i cuori non sono pulsanti. Er Pinto

Gente

(Illustrazione di Nick Lowndes) Indovina se ti riesce: la balena non è un pesce, il pipistrello non è un uccello; e certa gente, chissà perché, pare umana e non lo è. Gianni Rodari

Sbagliare

(Illustrazione di Jon Krause) Chi non sbaglia mai perde un sacco di buone occasioni per imparare qualcosa. Thomas Edison

Silenzio

(Illustrazione di Emiliano Ponzi) C'è sempre un silenzio che ci imbroglia, perché lì sentiamo tutte le parole che ci spaventano. Cesare Pavese

Amarsi

(Illustrazione di Dadu Shin) Eliminare le persone nocive dalla propria vita non significa odiarle. Significa avere rispetto per se stessi. Sigmund Freud

Sofferenza

(Illustrazione di Karolis Strautniekas) Se la sofferenza vi ha reso meschini, l'avete sprecata. Ida Bauer

Verità

La verità è come un fuoco d'artificio: sembra un mucchietto di polvere nera, banale come una manciata di terra, ma basta una scintilla piccola così per farla esplodere. Miriam Dubini, Polvere nera

Solitudine

Nella solitudine il solitario divora se stesso. Nella moltitudine lo divorano i molti. Ora scegli. Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano

Trattenere

(Illustrazione di Andrea Ucini) Lasciate cadere ciò che vuole cadere; se lo trattenete, vi trascinerà con sé. Carl Gustav Jung, Libro rosso

Considerazione

(Opera di 2headedsnake) È un triste retaggio delle nostre donne offrire sacrificio in cambio di considerazione; come se non avessimo altro, come se non fossimo altro. Ilaria Tuti, Fiore di roccia

Notte

(Opera di Lorenzo Mattotti) Sto parlando di attraversare la notte insieme. E di starsene al caldo nel letto, come buoni amici. Starsene a letto insieme, e tu ti fermi a dormire. Le notti sono la cosa peggiore, non trovi? Kent Haruf, Le nostre anime di notte

Verità

(Fotografia di Jens Krauer) Eccellere nell'arte di manipolare alla fine si era rivelato un'arma a doppio taglio, che gli aveva negato la possibilità di coltivare uno spazio interiore. Viveva nell'amara consapevolezza che tutto fosse fasullo. Massimo Carlotto, Il francese

Dualità

Tutti temiamo di vestire i panni della vittima. Viviamo nell'incubo di venire derubati, ingannati, aggrediti, calpestati. Preghiamo di non incontrare sulla nostra strada un assassino. Ma quale ostacolo emotivo dobbiamo superare per immaginare di poter essere noi, un giorno, a vestire i panni del carnefice? Nicola Lagioia, La città dei vivi

Regole

(Street Art di David De La Mano) Perchè si deve vivere secondo delle leggi stabilite dagli altri? Perchè non possiamo semplicemente amarci nonostante le nostre differenze? Ecco il mondo di oggi: un posto in cui due innamorati non possono tenersi per mano. Ecco il mondo di oggi: pieno di codici e di regole, ma sono regole cupe, che imprigionano e offuscano il cuore della gente. Joël Dicker, La verità sul caso Harry Quebert

Parole

(Opera di Lorenzo Mattotti) Gli dava fastidio parlare, con Charlotte o chiunque altro, perché gli sembrava che le parole riempissero le cose dei significati sbagliati. James Graham Ballard, Il condominio

Abitudine

"Che cosa temi dunque, signora?" egli domandò. "Una gabbia" ella rispose. "Rimanere chiusa dietro le sbarre finché il tempo e l'età ne avranno fatto un'abitudine, e ogni possibilità di compiere grandi azioni sarà per sempre scomparsa." John Ronald Reuel Tolkien, Il Signore degli Anelli