Passa ai contenuti principali

Infelicità

Hermann Hesse
(Fotografia che ritrae Hermann Hesse)

In verità sono molte le persone che proprio perché profondamente immerse nella loro infelicità, in fondo sono felici, pensai, e dissi a me stesso che forse Wertheimer è stato davvero felice perché della propria infelicità è stato consapevole in ogni momento e di essa si è potuto rallegrare.

Thomas Bernhard, Il soccombente

Luca de Simone - Avevo un igloo che proteggeva il nostro amore...

Commenti

Le citazioni più popolari del mese

Anticonformismo

Chiunque coltivi le proprie diversità con dignità e coraggio, attraversando i disagi dell'emarginazione con l'unico intento di rassomigliare a se stesso, è già di per sé un vincente. Fabrizio De André

Nostalgia

A me è maggio che mi rovina e anche settembre, queste due sentinelle dell'estate: promessa e nostalgia. Patrizia Cavalli, Vita meravigliosa

Cielo

Il cielo era stellato, tanto che, dopo averlo contemplato, ci si chiedeva se sotto un cielo così potessero vivere uomini senza pace. Fëdor Michajlovič Dostoevskij, Le notti bianche

Anima

(Dipinto di Marlene Dumas - Passion) L'anima, o caro, si cura con certi incantesimi, e questi incantesimi sono i discorsi belli. Platone, Carmide, 157a

Ricordare

Non provo mai rancore per nessuno... solo, ad alcune persone auguro un'improvvisa, immediata e totale amnesia del mio passaggio nella loro vita. Non mi interessa che abbiano rimorsi, rimpianti o pentimenti. È solo che alcune persone non dovrebbero avere il diritto di conservarmi nei loro ricordi. Alda Merini