Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2020

Incompletezza

(Opera di Wilhelm Sasnal)
Alla fine uno si sente incompleto ed è soltanto giovane.
Italo Calvino, Il Visconte dimezzato

Silenzio

(Opera di Fabian Perez)
Le grandi cose si dicono in silenzio.
Grazia Deledda

Essere

Chi ha scorto l'universo, non può pensare a un uomo, alle sue meschine gioie o sventure, anche se quell'uomo è lui. Non gli importa la sorte di quell'altro, non gli importa la sua azione, poiché egli ora è nessuno.
Jorge Luis Borges, L'Aleph

Appartenenza

La verità è che i luoghi esigono fedeltà assoluta come degli amanti gelosi: se li abbandoni, prima o poi si fanno vivi per ricattarti con la storia segreta che ti lega a loro; se li tradisci, la liberano nel vento, sicuri che ti raggiungerà ovunque, anche in capo al mondo.
Carmine Abate, La collina del vento

Eternità

L'eternità è un bambino che gioca con le tessere: di un bambino è il regno.
Eraclito, Frammenti

Competere

Un fiore non pensa di competere con il fiore accanto, semplicemente fiorisce.
Detto zen

Perfezione

Non bisogna credere alle persone che parlano dei loro difetti. Certa gente si ritiene perfetta solo perché pretende poco da se stessa.
Hermann Hesse, Sull'amore

Amore

(Opera di Fabian Perez)
L'amore si è fatto difficile, vincolato a promesse, illividito dai progetti, destinato a una conclusione che non soddisfa nessuno, quando invece l'amore è sempre e soltanto uguale a se stesso, tu che mi guardi e mi desideri e io che non mi sottraggo al tuo sguardo.
Jeanette Winterson, Powerbook

Vivere

Bisogna vivere tutto fino in fondo. Ogni volta che si torna indietro è per tracciare di nuovo il cerchio, ancora e ancora finché non sia perfetto.
Cristina Campo

Essere

È quello che teniamo nascosto che spiega chi siamo davvero.
Maggie O'Farrell, La distanza fra noi

Dolore

Ma un sacco di volte è così, è così quasi sempre: si scopre alla fine che il dolore, tutto quel dolore, era inutile, che si è sofferto come bestie, ed era inutile, non era né giusto né ingiusto, non era bello o brutto, era solo inutile, tutto quello che puoi dire alla fine è: era un dolore inutile.
Alessandro Baricco, City

Vivere

(Fotografia che ritrae Philip Roth)
E cerco di vivere con tutta la gioia che riesco a trovarmi dentro.
Philip Roth, Inganno

Ordine

La mente umana è davvero strana, nonostante sia animata da contrasti estremi, essa ricerca sempre un ordine rigoroso. Se non ci fosse il desiderio di quest’ordine, non ci sarebbero neanche i conflitti che nascono da esso, e di conseguenza non ci sarebbe neanche la nevrosi.
Yukio Mishima, Musica

Solitudine

Io non so vivere. Non sono capace di esserci fino in fondo, di esserci per davvero. Nelle vite degli altri, nelle loro gioie, nei dolori. C'è in me qualcosa di difettoso, di... mostruoso. Un desiderio di rovina, di autodistruzione. C'è un dolore che preme per essere raccontato, sviscerato, scomposto. È questo che faccio. Racconto sempre la stessa sofferenza. La racconto a me stessa, come un bambino che si racconta le favole chiuso dentro un armadio, perché ascoltare la propria voce, nel buio, è un modo di distrarsi dalla paura. È un conforto alla solitudine.
Francesca Diotallevi, Dai tuoi occhi solamente

Cuore

Sei la finestra a volte
verso cui indirizzo parole di notte,
quando mi splende il cuore
e il pudore è vano.
Alda Merini