Irraggiungibile


(Illustrazione di Alberto Ruggieri)

Ma, per quanto io stringa, tu non entri in me. Uno strato infinitesimo d’aria ci divide sempre, mai e poi mai potremo superarlo. Fuori di me rimarrai dunque, con tutti i tuoi curiosi misteri. Sorrisi, abbracci, cari sguardi, quante inutili fatiche. Mai ci raggiungeremo.

Dino Buzzati, In quel preciso momento

Yago Salina

Commenti

LE CITAZIONI PIÙ POPOLARI DEL MESE

Tempo

Vivere

Corrispondere

Silenzio