Passa ai contenuti principali

Mancanza


Ad un certo punto bisogna saper andar via. Io sono il tipo che vuol sempre restare fino all'ultimo, fino a che la festa non è finita, finché c'è vita c'è speranza, fino a che non mi dici chiaramente che è ora di andare. Invece dovrei imparare a sparire, a un certo punto, perché tanto alle persone piace sentire la mancanza di qualcuno, più della sua presenza. Fanno così: dicono che vorrebbero qualcuno che non se ne vada mai, poi lo trovano e sai a chi pensano? A chi non c'è.

Charles Bukowski

Yago Salina

Commenti

  1. Forse perché chi c'è c'è non c'è veramente. Se ci fosse davvero non ci sarebbe bisogno di pensare ad alcuno. La sua presenza riempirebbe tutti gli istanti ed ogni singolo spazio.

    RispondiElimina

Posta un commento

Le citazioni più popolari del mese

Mare

Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso.
Rainer Maria Rilke

Pensare

(Opera di Sabrina Campagna - Out of Time)
E se nessuno ti parla, allora ti tocca pensare. E io non facevo altro, allora. Pensavo tanto che mi faceva male la gola, perché è li che si fermano le tristezze.
Stefano Benni, La Grammatica di Dio

Coraggio

(Graffito di Banksy)
E quanto coraggio ci vuole a lasciare andare qualcosa che vorresti a tutti i costi restasse? Non è forte chi trattiene, chi stringe la morsa.
È davvero forte chi capisce quando è il momento di mollare la presa.
Lediciassetteequattrominuti

Amore

(Opera di Jarek Puczel - Lovers)
Era quasi innamorata di lui. No, impossibile, pensò: o lo sei o non lo sei. L’amore è l’unica cosa a questo mondo che non si presta a equivoci. Ci sono diversi tipi di amore, certamente, ma in ogni caso il giudizio è netto: o sei innamorata o no.
Harper Lee, Va', metti una sentinella

Amore

(Performance di Marina Abramović)
Perché due che si amano devono sempre essere egoisti, rivolti uno verso l’altra, girando le spalle al mondo, se vogliono che il loro amore duri.
Andre Dubus, Voci dalla luna