Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2017

Vita

La vita è dolce se glielo concedi.
​Charles Bukowski, Musica per organi caldi

Malinconia

La malinconia non è altro che un ricordo inconsapevole.
Gustave Flaubert

Invadenza

Privacy, per me, non significa nascondere agli altri la mia vita privata. Significa evitare che la vita privata degli altri irrompa nella mia.
Jonathan Franzen, Più lontano ancora

Eroismo

In questa vita bisogna essere gli eroi di noi stessi. Intendo dire che si deve ottenere quel che per noi più conta, qualsiasi cosa sia, con le nostre forze e a nostro modo.
Ci piaccia o no, siamo soli nella foresta.
Jeanette Winterson, Powerbook

Dimenticare

E allora capì che solo qualcosa di molto più forte di un altro uomo o di un'altra donna lo avrebbe indotto a smettere di amarla, che solo qualcosa di inumano e cieco come un disastro, un incidente aereo, un terremoto avrebbe potuto allontanarla da lui ed estirparla dal suo cuore.
Alan Pauls, Il passato

Anima

L'anima osa
È lei che si perde
Poi si ritrova
E come balla
Quando si accorge che sei lì a guardarla
Elisa, L'Anima Vola

Sogni

(Fotografia di Sarolta Ban)
Il primo sintomo del fatto che stiamo uccidendo i nostri sogni è la mancanza di tempo. Le persone più occupate che ho conosciuto nella mia vita erano sempre stanche: non si rendevano conto del poco lavoro che dovevano portare a termine, e si lamentavano continuamente che il giorno era troppo corto.
Il secondo sintomo della morte dei nostri sogni sono le nostre certezze. Poiché non vogliamo considerare l’esistenza come una grande avventura da vivere, cominciamo a giudicarci saggi, giusti e corretti in quel poco che chiediamo a essa. Sfortunatamente non avvertiamo mai la gioia, l'immensa gioia che c'è nel cuore di chi sta lottando.
Infine, il terzo sintomo della morte dei nostri sogni è la pace. La vita comincia a essere un pomeriggio domenicale: non ci chiede grandi cose, né esige più di quanto noi vogliamo dare. Pensiamo allora di essere maturi: accantoniamo le fantasie dell'infanzia, e arriviamo alla nostra realizzazzione personale e professi…

Amore

C’era una stella sola e limpida nel cielo di rose, un battello lanciò un addio sconsolato, e sentii in gola il nodo gordiano di tutti gli amori che avrebbero potuto essere e non erano stati.
Gabriel García Márquez, Memoria delle mie puttane tristi

Vita

Così è la mia vita, un affresco molteplice e variabile che solo io posso decifrare e che mi appartiene come un segreto.
La mente seleziona, esagera, tradisce, gli avvenimenti si sfumano, le persone si dimenticano e alla fine rimane solo il percorso dell’anima, quei rari momenti di rivelazione dello spirito.
Non interessa ciò che mi è accaduto, ma le cicatrici che mi segnano e mi distinguono.
Isabel Allende, Paula

Verità

(Fotografia di Michele Clement - The Winner Of Black)
Ogni tanto, alle conclusioni, bisogna arrivarci da soli.
Senza aspettare che ci vengano dette.
Non c'è bisogno di parole, quando i fatti, da soli, dicono tutto. La verità è solo una, anche se spesso crediamo ce ne siano due, perchè una è tutta nostra.
Claudia Venuti, Passi

Eternità

È stata ritrovata!
- Cosa? - l'Eternità.
È il mare unito
Al sole.
Arthur Rimbaud, L`Eternità

Gente

Cos'è questa gente nuova, quando la conosci veramente? È la solita gente vecchia mascherata. Non ha proprio niente di nuovo. È gente.
Philip Roth, L'animale morente

Anima

Svevo Bandini aveva una moglie con grandi occhi neri, follemente accesi dall’amore, occhi maliziosi, capaci di spiargli in bocca, nelle orecchie, nello stomaco e nelle saccocce. Vedevano tutto ciò che era e che sperava di essere, ma non vedevano mai la sua anima.
John Fante, Aspetta primavera, Bandini

Felicità

«E nel frattempo?» domandò il marchese.
«Nel frattempo» disse Abrenuncio, «suonatele musica, riempite la casa di fiori, fate cantare gli uccelli, portatela a vedere i tramonti sul mare, datele tutto quanto può farla felice.» Si congedò con un svolazzo del cappelo per aria e la sentenza latina di rigore. Ma questa volta la tradusse in onore del marchese: «Non c'è medicina che guarisca quel che non guarisce la felicità».
Gabriel García Márquez, Dell'amore e di altri demoni

Presente

La vera generosità verso il futuro consiste nel dare tutto al presente.
Albert Camus, L'uomo in rivolta

Immaginazione

(Illustrazione di Keith Negley)
L'immaginazione si può paragonare al sogno di Adamo: si svegliò e lo trovò vero.
John Keats, Lettera a Benjamin Bailey, 22 novembre 1817

Scegliere

(Opera di Alex Hall - Proelium)
Se fai la scelta giusta nove volte, non ne ricaverai che dolore. Alla decima capirai perché l'hai fatto. E sarai felice.
Luca D'Andrea, Lissy

Rimpianto

(Opera di Ron Hicks - Love On The Road)
Di quello che non è mai accaduto non ce ne scorderemo mai.
Massimo Bisotti

Vita

(Illustrazione di Selapennamidisegna)
Era entrata nella sua vita senza bussare, come accade di entrare nella stanza sbagliata perché somiglia vagamente alla nostra. Rimase lì, dimenticando la via di uscita.
Vladimir Nabokov, La vera vita di Sebastian Knight

Amore

(Fotogramma tratto dalla serie tv "Outlander")
I semi dell’amore hanno attecchito, e se non bruceremo insieme, brucerò io sola.
Bret Easton Ellis, Le regole dell'attrazione

Malinconia

(Opera di Kristin glassa van Lieshout)
Dormi in silenzio

Non fare rumore quando non ci sei
Coltivati
ma non covare pietre

i mattoni servono per costruire ponti
i giorni per tessere
il mattino per ricominciare
la carne è pesante per ancorare all’amore

Piangi, lasciati piovere, lasciati stare
Riposa, lasciati vegliare
Brinda, ci sono notti da ubriacare

Se le tue mani ti sembrano opache
dipingi le unghie di rosso

Ricorda che per sopravvivere bisogna disobbedire

Porta con te un ombrello a colori

se non puoi vincerla, sfoggia la malinconia.
Alessandra Racca, Consigli a me stessa quando piove - Poesie antirughe

Anima

(Opera di André Kohn)
Amare è trovare la propria anima
attraverso l'anima dell'amato.
Quando l'amato si ritrae dalla tua anima
allora la tua anima è perduta.
Edgar Lee Masters, Antologia di Spoon River

Perfezione

(Fotogramma tratto dal film "Il Grande Lebowski")
La perfezione mi fa schifo, mi repelle. Tutte quelle donne e quegli uomini che cercano la perfezione negli stereotipi creati della società mi fanno venire il vomito. Fottuti manichini di carne, senza personalità o amore per se stessi. Stessi vestiti, stessa musica, stesse espressioni, stessi cibi, stesse scopate, stesse auto, stesse vite…e alla fine? Stessi suicidi neurali di massa. Perché vivere come un automa è senza ombra di dubbio un suicidio. Quando tutti si è uguali, tutti si è nessuno. La perfezione è un uccellino in gabbia che vive, mangia, caga e muore con il solo scopo d’essere ammirato. Io voglio vivere libero, spiumato, infreddolito, denutrito ma libero.
Charles Bukowski

Malinconia

A una goccia
ho parlato di te.
Lei non ha mantenuto il segreto.

Ora tutta la pioggia,
ripete il tuo nome.
Giancarla Gallo, Il Segreto

Mediocrità

(Opera di Ron Hicks)
Abbiamo vagato a lungo in quei discorsi
preziosi e contorti
senza concludere
ed è forte quello che ho dentro
distante dalla mediocrità
ho rischiato di perdere tutto
per non subirla
Carmen Consoli, La bellezza delle cose