Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

Ciclicità

O si cambia, o tutto si ripete.
Tiziano Terzani

Memoria

La memoria è un mostro: tu dimentichi, essa no. Archivia le cose, ecco tutto. Le conserva per te, o te le nasconde e le richiama, per fartele ricordare, a sua volontà. Credi di avere una memoria. Ma è la memoria che ha te.
John Winslow Irving

Assertività

Troppa debolezza o troppa violenza nuociono: bisogna congiungere fermezza alla moderazione.
Confucio

Normalità

Chi decide chi è normale? La normalità è un'invenzione di chi è privo di fantasia.
Alda Merini

Male

I mali incerti sono quelli che ci tormentano di più.
Lucio Anneo Seneca

Compagnia

Due è una compagnia, tre è una folla.
Detto inglese

Natale

Natale è quando provi la nostalgia di casa anche quando sei a casa.
Carol Nelson

Saggezza

Tutti nel mondo riconoscono il bello come bello
in questo modo si ammette il brutto.
Tutti riconoscono il bene come bene
in questo modo si ammette il male.
Infatti l'essere e il non-essere si generano l'un l'altro.
Il lungo e il corto si formano l'un l'altro.
Il suono e la voce si armonizzano l'un l'altro.
Il prima e il dopo si seguono l'un l'altro.
Per questo il saggio
vive senza agire
insegna senza parlare
non ostacola il divenire delle cose
ne permette lo sviluppo
senza trarne vantaggio
non si attribuisce meriti
e per questo
risultano evidenti.
Dal "Daodejing"

Ricordare

Solo pensarti a volte mi rende felice
Quello che è stato,
che sembra sempre bellissimo,
solo perché il tempo cancella il dolore
e lascia il buono
che se ci pensi è una gran bastardata,
perché io mi ricordo che con te
ho riso ed ho amato,
ma la maggior parte delle volte piangevo.
Ma il tempo passa
e io non ricordo bene,
e quindi che vuoi che sia se ti rivoglio indietro qualche volta,
tanto non tornerai.
Anonimo

Bacio

Un bacio dato non è mai perduto.
Italo Svevo

Anticonformismo

Mi piacciono gli artisti, i folli, i poeti, i barboni.
Mi piacciono le persone diverse, fuori dagli schemi.
Luminose dentro e senza addobbi fuori.
Agostino Degas

Sempre

E ti amo, piccola,
Sempre
E ci sarò per l'eternità più un giorno
Sempre
E sarò lì finché le stelle non brilleranno più
Finché il cielo non scoppierà in fiamme e
Le parole non avranno rime
E so che quando morirò, ci sarai tu nella mia mente
E ti amerò
Sempre
Jon Bon Jovi, Always

Stupidità

Non prendete eccitanti: potenzierete soltanto la stupidità che è in voi.
Dino Risi

Essere

Non inseguire le persone. Sii te stesso, fai le tue cose e lavora sodo. Le persone giuste, quelle che in realtà appartengono alla tua vita, ti seguiranno e resteranno al tuo fianco.
Will Smith

Donna

Caro uomo, dentro una donna dorme un angelo, una bestia, un'intelligente, una principessa, un demone. Quella che svegli, sarà quella che avrai.
Anonimo

Amore

L'amore è il più antico degli assassini.
Stephen King

Destino

(Illustrazione di Victo Ngai)
La forza che si oppone al destino è in realtà una debolezza.
Franz Kafka

Sperare

Rahel sapeva perché era successo: perché lei stava sperando che non succedesse.
Arundhati Roy, Il Dio delle piccole cose

Destino

Non possiamo ricominciare da capo, ma possiamo preparare un finale nuovo.
Zig Ziglar

Amore

[…] «Sì, ti sei impadronito di me e io sono tua,» proferì infine, premendosi al petto la sua mano.
«Così doveva essere!» disse lui. «Finché siamo vivi, così dev’essere. Adesso lo so.»
«È vero,» disse lei, impallidendo sempre più e abbracciando la sua testa. «Tuttavia c’è qualcosa di orribile in questo, dopo tutto quel che è successo.»
«Tutto passerà, tutto passerà, noi saremo così felici! Il nostro amore, se potesse diventar più forte, lo diventerebbe per il fatto che c’è in esso qualcosa di orribile,» disse lui, sollevando la testa e scoprendo nel sorriso i suoi forti denti.
Lev Nikolàevič Tolstòj, Anna Karenina

Accontentarsi

(Illustrazione di Giuseppe Cristiano)
Avrei potuto accontentarmi, ma è così che si diventa infelici.
Charles Bukowski

Cuore

Lolita ha riso e, sfiorandomi, è uscita dalla stanza. Subito m'è parso di avere il cuore dappertutto.
Vladimir Nabokov, Lolita

Farcela

(Fotografia che ritrae Alex Zanardi durante una gara di paraciclismo)
Quando mi sono svegliato senza gambe ho guardato la metà che mi era rimasta, non la metà che era andata persa.
Alex Zanardi

Ascoltare

Mi piace come ascolti, fai venir voglia di parlare.
Gianrico Carofiglio, Il silenzio dell'onda

Delusione

Puntavo sulla paglia o sul legname
ma dei tre porcellini
tuo marito
doveva essere quello in salopette con la cazzuola perché ho soffiato e soffiato ma la tua casa non è venuta giù.
Michele Mari, Cento poesie d’amore a Ladyhawke

Accettare

Se tu vuoi bene, vuoi bene a tutta la persona com'è, e non come tu vuoi che sia.
Lev Nikolàevič Tolstòj