Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Irreale

L’irreale è più potente del reale. Perché la realtà non arriva mai al grado di perfezione cui può spingersi l’immaginazione.
Perché soltanto ciò che è intangibile, le idee, i concetti, le convinzioni, le fantasie, dura. Le pietre si sgretolano. Il legno marcisce. La gente, bè… la gente muore. Ma le cose fragili, come un pensiero, un sogno, una leggenda, durano in eterno. Se riesci a modificare il modo di pensare delle persone, diceva. Il modo che hanno di vedere se stessi. Il modo che hanno di vedere il mondo. Se riesci a fare questo, allora puoi cambiare il modo in cui vivono. Ed è questa l’unica cosa duratura che una persona può creare.
Chuck Palahniuk, Soffocare

Violenza

La violenza ha le proprie radici nella debolezza.
Lucio Anneo Seneca

Anima

La gente farà qualsiasi cosa, non importa quanto assurda, per evitare di incontrare la propria anima.
Carl Gustav Jung

Sogno

Nulla accade prima di un sogno.
Carl Sandburg

Destino

Un giorno ti renderai conto che le coppie non s'incontrano per caso: una coscienza sovrumana le unisce secondo disegni prestabiliti.
Alejandro Jodorowsky, La danza della realtà

Debolezza

Una volta che conosciamo le nostre debolezze esse cessano di farci del male.
Georg Christoph Lichtenberg

Libertà

Se sono libero, è perché corro sempre.
Jimi Hendrix

Esperimento

Non esistono esperimenti falliti. Esistono solo esperimenti dagli esiti inaspettati.
Richard Buckminster Fuller

Gioia

Dobbiamo imparare a sopportare le gioie come abbiamo sopportato i dolori.
Nikki Giovanni

Vita

Ho una fede assoluta nella perenne assurdità di tutto quello che succede.
Jon Stewart

Bellezza

Amo le cose belle, le belle storie che dicono qualcosa, mi piace tutto ciò che fa palpitare il cuore.
E' bello aver la pelle d'oca, significa che stai vivendo.
Josè Saramago

Pazzia

Che cosa strana aver fallito in quanto creatura sociale. Nemmeno i criminali falliscono così; hanno pur sempre il loro status di fuorilegge, antagonisti, controparti. I pazzi sono solo di passaggio su questa terra, eterni estranei che trasportano decaloghi spezzati che non sono in grado di leggere.
Francis Scott Fitzgerald
(Traduzione di Micol Beltramini)

Uomo

Ogni uomo è un abisso, a uno gira la testa se ci guarda dentro.
Georg Buchner, Woyzeck

Felicità

Che crediamo o no in una religione, che crediamo o no in questa o quella religione, tutti noi nella vita cerchiamo qualcosa di meglio. Perciò penso che la direzione stessa della vita sia la felicità.
Tenzin Gyatso – XIV Dalai Lama

Amore

Il primo amore dovrebbe essere quello che proviamo per noi stessi perché quasi sicuramente sarà l'ultimo.
Efraim Medina Reyes

Ricordi

Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato.
Gabriel García Márquez

Comunicare

Quella conversazione che eravamo sempre sul punto di fare / continua a tornarmi in mente.
Adrienne Rich

Agire

Agiamo ove possiamo, non contro qualcuno o qualcosa, ma per ciò che vogliamo veder fiorire.
Anne Givaudan

Felicità

Nessun uomo sceglie il male perché è il male; lo scambia solo per la felicità, per il bene che cerca.
Mary Wollstonecraft, Rivendicazione dei diritti dell'uomo

Insonnia

Che cos'è l'insonnia se non la maniaca ostinazione della nostra mente a fabbricare pensieri, ragionamenti, sillogismi e definizioni tutte sue, il suo rifiuto di abdicare di fronte alla divina incoscienza degli occhi chiusi o alla saggia follia dei sogni?
Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano

Gioia

In ogni gioia c’è questo di splendido, che arriva immeritata e che non si può mai comperare.
Hermann Hesse

Amore

Non c'è niente di così bello che l'amore non possa migliorare.
Igor Sibaldi, Laura De Tomasi, Serena Daniele, Gattoterapia. Gli esercizi

Vita

Fate come gli alberi, cambiate le foglie e conservate le radici.
Victor Hugo

Vita

Tutto è importante. Che qualcuno accenda la luce, raccolga la carta buttata a terra, ascolti la storia ripetuta più volte, pieghi la biancheria, giochi secondo le regole, dica le cose come stanno, resista alle tentazioni, pulisca il bancone, aspetti a attraversare col giallo, si congratuli per le vittorie, accetti le conseguenze, prenda le parti di qualcuno, vada per primo, vada per ultimo, scelga il pezzo più piccolo, stia vicino a chi muore, conforti chi sta male, tiri via una scheggia da un dito, asciughi una lacrima, dia indicazioni a chi si è perso, tocchi chi è solo.
Le cose più belle sono le meno riconosciute.
Le cose per cui vale la pena morire si notano appena.
Laura McBride
(Traduzione di Micol Beltramini)

Luna

Il grande maestro di Zen Riokan viveva una vita semplicissima ai piedi di una montagna. Un giorno che lui non era in casa un ladro penetrò nella sua capanna, ma non vi trovò nulla da rubare. In quel momento, il maestro rientrò, trovò il ladro nella capanna e disse: “Devi essere venuto da molto lontano per incontrarmi, non te ne puoi andar via a mani vuote”. Così gli diede le sue coperte e i suoi vestiti. Il ladro, frastornato, prese coperte e indumenti e se la svignò. Quando se ne fu andato, il maestro sedette sulla soglia della capanna e guardò la splendida luna piena, pensando: “Poveretto, avrei voluto potergli dare questa splendida luna!”.
Anthony De Mello, Dove non Osano i Polli