Passa ai contenuti principali


Un uomo che conosce se stesso non è mai disturbato da quello che la gente pensa di lui. E' l'uomo che non conosce se stesso che è sempre preoccupato dell'opinione che gli altri hanno di lui. Tutta la conoscenza di sè è soltanto uno schedario in cui ha raccolto tutte le opinioni della gente. Tutta l'identità, l'immagine che hai di te stesso è creata dagli altri. Ma la gente cambia sempre opinione su di te, secondo come tira il vento, così tu sarai sempre in ansia, in balia delle idee degli altri.


Osho Rajneesh


Se vuoi questa frase come stickers murale clicca qui

Commenti

  1. E' proprio vero, chi conosce se stesso vive libero dai condizionamenti delle altre persone.

    Un saluto

    RispondiElimina
  2. Riconoscersi, vedersi come un tesoro da conservare, da amare, al cospetto dell'ottusità e del pregiudizio è una delle più grandi fortune che ti possa capitare...

    Un saluto a te Mr.Loto

    RispondiElimina
  3. Cosa poter dire.
    Aggiungere.
    Replicare.
    Le cose vere difficilmente hanno repliche :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Le citazioni più popolari del mese

Rinascere

Se esiste una bilancia, ha piatti immobili.
Se c'è giustizia, eccola.

Morire quanto necessario, senza eccedere.
Rinascere quanto occorre da ciò che si è salvato.
Wisława Szymborska

Trinità

(Fotogrammi tratti dal film "Bram Stoker's Dracula")
Il limite della Trinità è di non inglobare il diavolo facendo la Quaternità.
Carl Gustav Jung

Vivere

La massima parte di ciò che veramente mi serve sapere su come vivere, cosa fare e in che modo comportarmi l'ho imparata all'asilo. La saggezza non si trova al vertice della montagna degli studi superiori, bensì nei castelli di sabbia del giardino dell'infanzia. Queste sono le cose che ho appreso:

Dividere tutto con gli altri.
Giocare correttamente.
Non fare male alla gente.
Rimettere le cose al loro posto.
Sistemare il disordine.
Non prendere ciò che non è mio.
Dire che mi dispiace quando faccio del male a qualcuno.
Lavarmi le mani prima di mangiare.
I biscotti caldi e il latte freddo fanno bene.
Condurre una vita equilibrata: imparare qualcosa, pensare un po' e disegnare, dipingere, cantare, ballare, suonare e lavorare un tanto al giorno.
Fare un riposino ogni pomeriggio.
Nel mondo, badare al traffico, tenere per mano e stare vicino agli altri.
Essere consapevole del meraviglioso.

Ricordare il seme nel vaso: le radici scendono, la pianta sale e nessuno …

Amore

Oh fossi io
la pagina del libro
che Lei
così fortemente
riga.
Vivian Lamarque

Passione

(Fotografia dello spettacolo teatrale di Kenneth Branagh "Romeo e Giulietta")
Le passioni umane sono una cosa molto misteriosa. Coloro che ne vengono colpiti non le sanno spiegare, e coloro che non hanno mai provato nulla di simile non le possono comprendere.
Michael Ende, La storia infinita